L’Edipopolo delle Libertà

11 ottobre 2008 alle 16:29 | Pubblicato su Enigmistica | Lascia un commento
Tag: , , , , ,

L’anagramma è un gioco enigmistico che consente di mescolare tutte le lettere di una parola, o di una frase, per ottenere altre parole o frasi.
Per esempio astro è l’anagramma di sarto, da voragine si ricava Norvegia.
Il calendario può diventare una locandiera, oppure l’ora di cena, o magari l’Arca di Noè.
Uno splendido anagramma trovato da Stefano Bartezzaghi è citato in un’antologia curata da Giovanni Riva: Rocco Buttiglione non è altro che un clerico bigotto, notizia che non sorprende affatto, ricordando la sua breve esperienza nella Commissione Europea.
Ora tocca a voi spendere un paio di minuti nella risoluzione di questo facile anagramma:

IL CAPONE

Uno ce n’è fra i leader europei
che all’interesse general non bada,
xxxxx pensa soltanto al proprio xxxxx
ed accumula un sacco di milioni
alla faccia dei poveri italiani:
ovviamente parliam di Xxxxxxxxxx.

L’ultima parola, dalla quale è facile ricavare le altre due, è troppo ovvia e quindi non è necessario fornire ulteriori suggerimenti.

Un altro gioco, questo più recente e meno diffuso, si chiama “cernita”. È stato ideato da Guido Iazzetta e consiste nello scartare da una frase (o da una parola) le coppie di lettere uguali. Se non resta nulla si dice che la cernita è “totale”: alta Italia, ad esempio, è appunto una cernita totale. Infatti togliendo due A, poi ancora due A, due T, due I e due L non resta nulla. Ma se invece restano alcune lettere… allora, mescolandole, si possono avere delle sorprese.
Esaminate nome e cognome di don Gianni Baget Bozzo, il noto consigliere spirituale (e non) del Presidente del Consiglio. Operando la cernita vedrete che rimane… ET. Beh, la cosa non deve stupire: in molti infatti hanno sempre pensato che fosse un alieno, almeno da quando ha detto seriamente che il Cavaliere era stato mandato dallo Spirito Santo.

Annunci

Lascia un commento »

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.
Entries e commenti feeds.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: